Bolzano
14 Dicembre 2018 Aggiornato alle 22:40

Boschi interi abbattuti dal vento a 120 chilometri all'ora

Raffiche dalla forza inaudito si sono abbattute nelle valli, sradicando centinaia di alberi

Una tempesta di vento nella notte fra il 29 e il 30 ottobre ha abbattuto centinaia di alberi, soprattutto in val d'Ultimo, a Passo Carezza e in val Badia. Le raffiche hanno soffiato fino a 120 chilometri l'ora. C'è chi ha parlato di evento del secolo. Sono stati sradicati tanti alberi quanti se ne tagliano in un anno in Alto Adige: 600 mila metri cubi di legno. Ci vorranno 100 anni prima che i boschi tornino come prima. Ma proprio i boschi hanno salvato dal disastro ambientale trattenendo il terreno umido. La foresta ha trattenuto come una spunga ben 150 milioni di metri cubi d'acqua caduta in questi giorni. Basta pensare che il lago di Resia continene 120 milioni di metri cubi d'acqua

Potrebbero interessarti anche...

Altre foto da Cronaca