Bolzano
18 Gennaio 2021 Aggiornato alle 13:47
Arte & Cultura

"Profondo collettivo": 34 creativi propongono eventi in tutta Bolzano

Fino al 10 marzo il festival promosso da Weightstation propone un percorso artistico dal centro di Bolzano ai quartieri Casanova, Firmian e Don Bosco

34 artisti per 33 siti cittadini, dalla Galleria Vintler, il Museo Civico, via dei Cappuccini e il cortile del Conservatorio fino all'Università di Bolzano, il Lido e il porticato di via Alessandria. E' un progetto di arte diffusa questo festival Tiefkollektiv, organizzato dall'omonimo collettivo di artisti guidato da Michele Fucich, art director dell'iniziativa. Una mostra sempre accessibile in luoghi come il foyer D dell'Università di Bolzano, il Museo Civico, la Kolpinghaus e negli spazi esterni dei quartieri come i vani scala, i vicoli, i porticati e androni. 
Gli artisti:
Collettivo Pierluca Ditano, Peppe Frisino, Marco Montanaro, Michela Tomasi e Luca Vianello.
Daria Akimenko, Pasquale Autiero, Frederico Azevedo, Erika Baffico, Francesca Balducci, Ciro Battiloro, Federica Campochiaro e Sara Smarrazzo, Ivo Corrà, Valentina de Rosa, Iolanda Di Bonaventura, Hannes Eggewr, Nuno Escudeiro & Nikolaus von Schlebruegge, Maurizio Esposito, Manuel Fanni Canelles, Davide Grotta, Alessandro Imbriaco, Francesco Ippolito, Alexandra Kaufman & Piotr Pietrus, Giorgio Loner, Anna MAconi, Silvia Morandi, Guido Morgavi, Caterina Nebl, Novella Oliana, Vincenzo Pagliuca, Paola Pasquaretta, Ludwig Talheimer, Alessandro Toscano, Giovanni troilo, Valentina Vannicola, Heinrich Wegmann.

La squadra di "Tiefkollektiv /Profondocollettivo 2" è disponibile per visite guidate fuori programma nei siti.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti:
www.tiefkollektivprofondocollettivo.wordpress.com
 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Arte & Cultura