Bolzano
23 Aprile 2019 Aggiornato alle 12:48

Hanno un lavoro ma rischiano la perdita del permesso

Per il decreto sicurezza alcuni dei venditori del giornale di strada "Zebra", oggi in Italia sotto protezione umanitaria, rischiano al termine dell'iter di richiesta di asilo, di perdere ogni diritto e dunque anche il lavoro

Sono poco meno di 70 in tutto l'Alto Adige gli immigrati che vendono il giornale bilingue "Zebra", guadagnando circa 300 euro al mese. Alcuni di questi rischiano di perdere ogni diritto per effetto del decreto sicurezza. Nel servizio di Cinzia Berardi l'intervista ad Alessio Giordano dell'associazione Oew, che sostiene la pubblicazione del giornale di strada e ad un venditore Geoffrey Onodu

Potrebbero interessarti anche...

Altri video da Società