Bolzano
25 Maggio 2019 Aggiornato alle 23:24

Forza Nuova dà forfait, presidio rinviato

A Bolzano il partito di estrema destra aveva annunciato un sit-in in piazza Stazione, occupata invece da un gruppo di antagonisti

"Una reazione popolare per liberare Bolzano". Era lo slogan diffuso online da Forza Nuova per promuovere un presidio che si sarebbe dovuto tenere nella serata di lunedì 13 maggio in piazza Stazione.
Una manifestazione di protesta dopo la violenza subita il 6 maggio da una 15 enne sulle Passeggiata del Lungo Isarco.
Forze dell'ordine schierate, ma al posto dei militanti di estrema destra e della loro coordinatrice a Bolzano, Caterina Foti, si è presentato un gruppo di venti antagonisti decisi a non lasciare la piazza ai loro avversari politici. Alla fine nessuna traccia di Forza Nuova, che ha poi fatto sapere di aver rinviato il presidio a data da destinarsi.

Potrebbero interessarti anche...

Altri video da Politica & Istituzioni