Bolzano
16 Giugno 2019 Aggiornato alle 09:23
Economia & Lavoro

Pubblico impiego: la protesta più lunga. Ancora in piazza per il contratto

Il 5 giugno piazza Magnago era stata invasa dagli agricoltori della protesta anti-lupo. E nel pomeriggio del 6 giugno davanti alla sede della Provincia di Bolzano è andata in scena una nuova manifestazione dei lavoratori del pubblico impiego.
di Marco Passarello

Money money money, cioè soldi, soldi soldi, cantavano gli ABBA, ed è significativamente una delle canzoni scelte come colonna sonora della muova manifestazione dei dipendenti provinciali per il rinnovo del contratto intercomparto. I lavoratori hanno nuovamente gremito a migliaia piazza Magnago, un chiaro segno che la loro lotta è molto sentita.
Dal palco nessun annuncio sulla possibile ripresa delle trattative, abbandonate in occasione dell'ultimo incontro. Del resto l'umore tra i presenti è decisamente battagliero.
La rivendicazione è effettivamente in primo luogo monetaria. "Kompatscher ci ha parlato del contorno, ma non dei soldi", ha detto qualcuno dal palco. Ma anche "non vogliamo solo i soldi, vogliamo essere ascoltati. Perché le rivendicazioni sono tante".
Una partecipazione così massiccia, insolita per Bolzano, fa pensare che si andrà allo scontro.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Economia & Lavoro