Bolzano
16 Giugno 2019 Aggiornato alle 09:23
Scuola

Beaz Radio, la prima emittente universitaria in Alto Adige

Nata nel 2017 da un progetto di formazione Upad, trasmette on line grazie all'impegno di un gruppo di studenti e giovani lavoratori come Ivan Imperiale e Elena Mancini. La programmazione musicale si concentra su rap e artisti emergenti locali
di Luigina Venturelli, montaggio di Paolo Morato

Cultura giovanile, musicisti emergenti, notizie dal taglio scanzonato e curioso come i ragazzi e le ragazze che le scovano intorno a loro e poi le raccontano a Beaz Radio, la prima emittente radiofonica universitaria dell'Alto Adige. Nata nel 2017 da un progetto formativo dell'Upad e del Movimento universitario, trasmette dagli studi di via Treste a Bolzano, rigorosamente on-line, grazie all'impegno e alla passione di un gruppo di studenti e giovani lavoratori, come Ivan Imperiale, cuoco, direttore artistico e compositore di musica elettronica.  Ovviamente, su BeazRadio non passano i successi commerciali del momento.
La trasmissione di punta dedicata all'informazione si chiama SendNews, un podcast settimanale condotto da Elena Mancini dedicato all'arte, alla scienza e all'attualità, con uno sguardo privilegiato all'Europa. E un inevitabile richiamo ad Antonio Megalizzi, il giovane giornalista trentino ucciso in un attentato terroristico a Strasburgo.
Prossima sfida, il passaggio della radio online anche sul dab.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Scuola