Bolzano
23 Ottobre 2019 Aggiornato alle 23:39
Sport

Il giro del lago di Resia compie 20 anni

In occasione della ricorrenza è stata organizzata una gara in notturna illuminata dalle fiaccole. Più di 4 mila i partecipanti
di Fabio De Ponte, immagini di Dieter Verdross, montaggio di MIchele Porrino

Oltre 4000 partecipanti hanno preso parte al ventesimo giro del lago di Resia. Una corsa spettacolare tutta in notturna alla luce delle fiaccole.

A tagliare il traguardo per primo, in 47 minuti e 23 secondi, è stato il tedesco Konstantin Wedel, seguito dal gambiano Jaiteh Ousman, in corsa col Trentino Running Team, e dall'italiano Emanuele Repetto. Solo sesto Gianmarco Bazzoni (intervistato nel servizio), un piazzamento sufficiente però a restare in testa al circuito top seven. 

Per le donne è arrivata prima la tedesca Simone Raatz, che ha coperto il tracciato di poco più di 15 chilometri in 56 minuti e 8 secondi, seguita dall'altoatesina Kathrin Hanspeter (intervistata nel servizio), giunta 26 secondi dopo. Una corsa, confessa, quella notturna, che ha pro e contro.

Passata la boa dei vent'anni dalla prima edizione, ora gli organizzatori pensano a rinnovare la gara, spiega il responsabile del comitato organizzatore, Gerald Burger (intervistato nel servizio).


					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Sport