Bolzano
20 Agosto 2019 Aggiornato alle 19:17
Ambiente

Un'area di raccolta del terreno inquinato, non una discarica all'ex Solland

Dopo l'allarme del Movimento 5 Stelle al Comune di Merano rassicurano. Il bando di gara per la cessione della Solland Silicon non prevede la creazione di una discarica di rifiuti pericolosi
di Isabella Cherubini Massimo Vicentini

Il bando di gara per la cessione dell'impianto, dei macchinari e del terreno prevede che il 30 per cento dell'area venga usata per raccogliere e conservare neutralizzandolo il terreno eventualmente inquinato, le sostanze nocive e quanto non può essere altrimenti smaltito. Non vi possono essere portati rifiuti di nessun genere dice il vicesindaco di Merano Andrea Rossi. Non ci sarà una discarica e il Comune vigilerà. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Ambiente