Bolzano
21 Agosto 2019 Aggiornato alle 06:41
Storie & Mestieri

Allo Jörgnerhof in val di Vizze la carne si vende col crowdfunding

Grazie alla raccolta di fondi su internet il maso ha raddoppiato i suoi clienti. Si può comprare un maiale e ricevere i prodotti un anno dopo. Allo Jörgnerhof si rivolgono privati, famiglie e alberghi della zona in cerca di carne a chilometro zero
di Diana Benedetti immagini di Dieter Verdross montaggio Fabrizio Federici

Il maso Jörgner si trova a 1500 metri di altitudine. L'allevamento qua è una passione di famiglia da sempre. Due o tre maiali nella stalla non mancavano mai, ma si vendeva la carne a qualche familiare o conoscente o poco più. Poi l'intuizione: approdare su internet e consentire ai clienti di scegliere i prodotti, finanziarli e riceverli un anno dopo. Risultato: nelle casse del maso sono arrivati 10.000 euro.
Si può comprare un maiale ed avere poi box di salumi o di carne per barbecue. 
L'allevamento si è ingrandito e sono aumentati anche i clienti. Privati, famiglie, ma anche alberghi che vogliono offrire ai loro ospiti carne a chilometro zero da produttori locali. Tra questi c'è l'Artifex, ristorante gourmet dell'hotel Feuerstein in val di Fleres.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Storie & Mestieri