Bolzano
17 Novembre 2019 Aggiornato alle 13:59
Ambiente

Pronto il prototipo del collare anti lupo per proteggere gli ovini

Inventato da un austriaco, che ora ci sta lavorando con l'istituto di meccatronica HTL di Lienz, dà una scossa elettrica. Si punta a renderlo disponibile entro la prossima estate e potrebbe esser utile anche in Alto Adige

Niente più ovini ammazzati dal morso dei lupi grazie a un collare che dà una scossa elettrica, simile a quella delle recinzioni. 
Il prototipo è pronto e il brevetto depositato da Michael Eder, amministratore delegato della ditta tirolese Brainflash. Ora ci sta lavorando con due studentesse e due docenti dell'istituto di meccatronica HTL di Lienz. Obiettivo, averlo pronto per la prossima stagione d'alpeggio.
Nel servizio l'opinione sulla sua utilità del direttore dell'Ufficio caccia e pesca della Provincia di Bolzano, Luigi Spagnolli
 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Ambiente