Al wine festival è protagonista anche la gastronomia

Gourmet arena affollatissima nella terza giornata della kermesse meranese, per le degustazioni dei prodotti tipici di qualità

Giro di boa a merano per il 28esimo wine festival: oltre alle mille cantine nella terza giornata è stata protagonista la gastronomia, presente con 120 espositori che hanno raccontato i territori attraverso i loro prodotti di qualità: dalla mozzarella di bufala, ai formaggi stagionati, dal prosciutto di parma e ai salumi tipici. 
Tra gli ospiti della domenica meranese anche quattro chef stellati e due guru della pizza come Gino Sorbillo e Franco Pepe. La rassegna prosegue fino a martedì con la giornata dedicata allo champagne.