Bolzano
16 Gennaio 2021 Aggiornato alle 00:00
Politica & Istituzioni

"Il territorio è un'unità indivisibile da natura e paesaggio"

Virna Bussadori dal 1 marzo dirige la Ripartizione provinciale che s'occupa del settore. Tante le sfide da affrontare, dice, pensando più alle potenzialità che ai problemi, al futuro che al contingente. "E basta campanilismi" chiede ai Comuni
di Fernanda Scarmagnan, riprese Willy Tschager, montaggio Marco De Pasquale

Virna Bussadori è la nuova direttrice della Ripartizione provinciale natura, paesaggio e sviluppo del territorio.

Presiederà anche l'omonima commissione tecnico-consultiva, in carica fino all'entrata in vigore della legge urbanistica, prevista per luglio.

Le sfide da affrontare sono molte, a partire dal cambiamento climatico, dice. Importante è trattare il territorio come un'unità indivisibile, anche se problematiche e potenzialità sono diverse.
Proprio sulle potenzialità intende lavorare, pianificando pensando al futuro - non al contingente - e invitando i Comuni a rinunciare ai campanilismi. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Politica & Istituzioni