Bolzano
14 Luglio 2020 Aggiornato alle 18:57
Salute

Le Rsa: "Riammettere i familiari degli anziani". Deeg: "Serve tempo"

L'assessora: "Valuteremo tra una decina di giorni". A Naturno intanto predisposta una struttura nella quale i parenti degli anziani possano avvicinarli e parlare
di Sergio Mucci; interviste Florian Mahlknecht; immagini Willy Tschager; montaggio Marco De Pasquale

"Serve una decisione rapida. Che consenta di ristabilire il contatto, seppur in sicurezza, fra ospiti delle residenze e parenti", dice il presidente dell'Associazione delle residenze per anziani, Moritz Schwienbacher, che sollecita la Provincia. I numeri non lo consentono ancora risponde l'assessora provinciale al sociale, Waltraud Deeg. La giunta prende tempo, quindi. Deciderà in un paio di settimane. Ci sono comunque strutture che, in accordo con la direzione sanitaria, hanno già trovato una soluzione, seppur parziale. E' il caso della residenza per anziani di Naturno. 

Nel servizio le interviste a Waltraud Deeg, assessora proviniale alle Politiche sociali e a Claudia Seeber, presidente Rsa Naturno.


 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Salute