Bolzano
05 Maggio 2021 Aggiornato alle 19:20
Società

Basta centri commerciali a Bolzano

Nel capoluogo la media di negozi è già nettamente superiore al resto d'Italia, spiega l'Unione Commercio. Serve una riflessione - aggiunge - prima di creare gravi squilibri nel settore

Chiuso, ma il covid non c'entra.
Stadler in Corso Libertà a Bolzano è solo uno dei 189 negozi che nel capoluogo hanno definitivamente abbassato le saracinesche.
Il dato è ripreso dall'Unione commercio per ribadire che non servono nuovi centri commerciali; tipo quello da 20 mila metri quadrati progettato sull'areale della Metro dall'imprenditore Pietro Tosolini.

Altro dato: per ogni abitante di Bolzano, ci sono 2,26 metri quadrati di superficie commerciale; la media italiana è di 1 metro per abitante.
Col Twenty, il Centrum, e l'Interspar ci sono già tre mega strutture per acquisti. Altre due sono previste dal progetto Benko e nell'areale ferroviario.

Decisamente troppo, per l'Unione.
Ad ascoltare gli argomenti dell'associazione di categoria l'assessora comunale Johanna Ramoser.
Il futuro del progetto Metro dipenderà infatti, almeno in prima istanza, dalla giunta comunale.


					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Società