Bolzano
05 Maggio 2021 Aggiornato alle 19:20
Salute

Bolzano punta ad effettuare 7 mila test gratuiti al giorno

In funzione un nuovo centro per effettuare tamponi nasali anti Covid davanti alla sede della Provincia. Il Comune attrezzerà per lo screening di massa anche i cinque centri civici cittadini
di Luigina Venturelli, immagini di Filippo Pitscheider, montaggio di Alessandro Indrieri

Il tendone è stato allestito proprio al centro di piazza magnago, davanti alla sede della provincia di Bolzano: per offrire tamponi nasali gratuiti ai 2600 dipendenti dell'amministrazione che lavorano nel capoluogo, ma dalla prossima settimana, anche a tutti i bolzanini che vorranno verificare il proprio stato di salute per non diventare veicolo di diffusione del contagio.
Un luogo simbolico, per sottolineare l'importanza delle campagne di test diffusi - sottolinea il direttore sanitario della Asl altoatesina, Pierpaolo Bertoli - anche in questa fase della pandemia.
Ai classici tamponi PCR e ai più veloci antigenici, adesso si aggiungono nuovi strumenti diagnostici per trovare il Covid: i tamponi nasali in auto somministrazione. La provincia ne ha acquistati centinaia di migliaia. Per il momento ancora inutilizzati dalle scuole italiane, sul territorio consentono un notevole risparmio di tempo e personale.
Bolzano punta ad effettuare fino a 7 mila tamponi gratuiti. La giunta comunale è stata convocata oggi in via straordinaria per definire i dettagli organizzativi: diventeranno sede di test anche i 5 centri civici, mentre l'esercito ha messo a disposizione della campagna anche la caserma Huber di Viale Druso.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Salute