Bolzano
19 Ottobre 2021 Aggiornato alle 23:20
Spettacolo

Le nutrie vincono lo short film festival

Dopo la proiezione dei dieci finalisti, annunciati i vincitori del festival BZ48H, che concede 48 ore ai partecipanti per realizzare un cortometraggio ambientato a Bolzano
di Valentina Leone - montaggio: Emanuel Fürhapter

Una location pescata a sorte, un oggetto uguale per tutti - quest'anno un annuncio - e un ultimo indizio segreto: il film deve contenere una ripresa in notturna. Appena 48 ore di tempo per realizzare, con questi elementi, un cortometraggio ambientato a Bolzano. 
In gara, 17 troupe provenienti da tutta Italia. 
In finale ne sono poi arrivate dieci e, anche se una scelta è stata necessaria, giuria e organizzatori hanno riconosciuto l'elevata qualità di tutti i lavori. 
Vincitori del primo premio Le Nutrie, con il corto Lui e Lei: due amici che, in una situazione del tutto particolare, scoprono sentimenti inediti l'uno per l'altra. 
Tra i riconoscimenti, il Premio Rai Alto Adige e quello del pubblico, infine, alla Toast Film, con il loro corto Chiari e Franchi, analisi profonda e originale sulla comunicazione e le relazioni umane.  

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Spettacolo