Bolzano
07 Agosto 2022 Aggiornato alle 19:22
Turismo

Pietralba, polemiche sul parcheggio a pagamento

Novanta minuti gratis, poi 1 euro e 50 l'ora. Però si viene rimborsati se al bar-ristorante si spendono almeno 20 euro. Intanto, per non pagare, lunghe file di auto parcheggiate ai lati della strada
di Diana Benedetti, interviste di Peter Treibenreif, riprese Georg Jocher, montaggio Emanuel Fürhapter

Il parcheggio sotto al santuario di Pietralba è chiuso.
Ogni giorno la sporcizia e i rifiuti regnavano sovrani e toccava ai gestori dell'bar ristorante Pietralba raccogliere tutto. Di qui la scelta di impedire la sosta alle auto e consentirla solo in quello davanti al locale, ma a pagamento. Anche per sostenere le spese di gestione, spiega Korab Krasniqi, gestore bar ristorante Pietralba. 
Ecco le tariffe: per chi, ad esempio vuole solo andare a messa al santuario, i primi 90 minuti sono gratis, poi si paga di 1 euro e 50 all'ora fino a un massimo di 8 euro per tutta la giornata. Per chi usufruisce dei servizi del ristorante spendendo almeno 20 euro, ticket annullato e sosta gratuita. 
Molti, sopratutto residenti, non l'hanno presa bene. Risultato: lunghe file di auto parcheggiate ai lati della strada verso il santuario per evitare di pagare la sosta.
Nel servizio anche l'intervista a Bernard Daum, sindaco di Nova Ponente

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Turismo