Bolzano
15 Agosto 2022 Aggiornato alle 10:57
Arte & Cultura

Giovani artisti e artiste da tutto il mondo alla Gardena Summer Academy

La quarta edizione dell'Accademia estiva dedicata alla percezione del corpo umano nello spazio tridimensionale. "Importante occasione di scambio", dice un'insegnante. Sabato 6 agosto mostra dei lavori realizzati
di Marco Passarello, interviste Martina Rier, montaggio Ivan Todesco

Sono 25 gli studenti d'arte che si sono riuniti in uno spazioso studio a Pontives, in val Gardena, per studiare disegno, scultura e incisione, in occasione della Gardena Summer Academy 2022
Tre sono del posto. Gli altri vengono non solo dal resto d'Italia, ma da Austria, Germania, Russia, Francia, Messico e Cina.
Per loro è una preziosa esperienza di lavoro in comune, condividendo gli spazi di lavoro e scambiando idee, opinioni e consigli.

Il tema di quest'anno è percezione del corpo umano nello spazio tridimensionale, verso lo sviluppo di una ricerca personale

La Gardena Summer Academy, giunta alla quarta edizione, terminerà con una mostra in cui gli artisti esporranno le opere realizzate, sabato 6 agosto.
Nel servizio le interviste a Carlos Mercado, studente d'arte messicano e a Elena Molena, artista e insegnante

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Arte & Cultura