Il direttore della Casa della solidarietà ora punta sull'ambiente

Alexander Nitz ha deciso di dedicarsi a un nuovo impegno: una cooperativa a Bressanone che si occupa di cambiamento climatico e sostenibilità

A Bressanone la Casa della Solidarietà è da vent'anni un punto di riferimento per tutti i bisognosi: 150, in media, quelli sostenuti ogni anno.
Il direttore Alexander Nitz ha deciso di dimettersi per dedicarsi a un nuovo impegno: una cooperativa a Bressanone che si occupa di ambiente, clima, sostenibilità.