Bolzano
07 Agosto 2022 Aggiornato alle 19:22
Politica & Istituzioni

Fondi europei in arrivo per l'agricoltura di montagna e la biodiversità

I fondi UE serviranno ad attuare il Piano strategico 2030, che prevede misure a favore delle produzioni di montagna e le risorse idriche
di Cinzia Berardi, riprese Dieter Verdross, montaggio Ivan Todesco

Sono in dirittura d'arrivo i fondi europei a favore dell'agricoltura per il periodo 2023-2027, che dovrebbero superare i 200 milioni ottenuti in precedenza dalla Provincia di Bolzano. La notizia è stata comunicata durante la presentazione della Relazione agraria e forestale 2021
I finanziamenti serviranno ad attuare dal prossimo autunno il Piano strategico 2030, che prevede tra l'altro misure per l'agricoltura sostenibile e sostegni alle aziende a gestione familiare e alla biodiversità. Decisivo su questo punto il contributo del Centro di sperimentazione di Laimburg. 

Le buone notizie arrivano però insieme alla drammatica diffusione del bostrico, l'insetto che sta danneggiando tutti i boschi altoatesini favorito dalla siccità. Per questo si prevede di rinnovare gli impianti di irrigazione e creare nuovi bacini. 
Nel servizio le interviste all'assessore Arnold Schuler e al direttore di Laimburg, Michael Oberhuber.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Politica & Istituzioni