Bolzano
07 Agosto 2022 Aggiornato alle 19:22
Turismo

Sette fra i migliori slackliner d'Italia sospesi sul lago Boè

A Corvara in Badia la performance, tra sport, natura e spettacolo, ha attirato una folla di turisti e curiosi, col naso in su per vedere gli highliners

Dall'adrenalina, alla concentrazione per superarla. Fino a uno stato di armonia, sospesi come funamboli nel cielo, in pace con la natura.

È l'equilibrio estremo raggiunto degli slackliner, sulle Dolomiti per la doppia sfida di camminare sulle highline, linee di nylon tese tra le pareti degli strapiombi del gruppo del Sella, e sulle "waterline", altre linee tese sopra le acque del lago Boé.

Nazareno Marcantoni, che detiene il record dell'highline più lunga d'Italia, e altri sei slackliner si sono esibiti ieri sopra Corvara, a 2.250 metri di altezza, accompagnati dalle melodie dei corni alpini.

Gli slackliner torneranno sul Lago di Boé il 18 settembre. Tra gli organizzatori degli show, la Cooperativa turistica Alta Badia.


					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Turismo