Bolzano
03 Ottobre 2022 Aggiornato alle 18:44
Storie & Mestieri

Scala il Catinaccio senza corda, 20 anni dopo il padre

Protagonista il giovane alpinista altoatesino Jonas Hainz. La sua impresa spopola sui social
di Simona Peluso, montaggio di Paolo Morato

Immagini da sogno, immortalate con un drone e una piccola telecamera, posizionata sul caschetto che protegge il giovane alpinista altoatesino Jonas Hainz, 25 anni, durante la sua ascesa: un'ora e cinque minuti per arrivare in vetta.
Solo, senza corda, lungo  "Moulin Rouge", 400 metri di via sulla Croda Rossa, famosa parete del Catinaccio. Ad aprirla, vent'anni fa, fu il padre di Jonas, Chrisoph, assieme a Osvald Celva
Padre e figlio avevano provato la via solo una volta assieme. 
"Un gioco mentale, a centinaia di metri d'altezza": è così che Jonas descrive la sua impresa sui suoi canali social. L'ascesa il 20 giugno, il video, pubblicato in questi giorni, continua a raccogliere visualizzazioni e l'ammirazione di migliaia di appassionati di montagna in tutto il mondo. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Storie & Mestieri