Bolzano
03 Ottobre 2022 Aggiornato alle 18:44
Cronaca

Nuovo giallo di D'Andrea, ispirato ai delitti di Marco Bergamo

"Il girotondo delle jene", edito da Feltrinelli, si concentra su tre delle cinque donne uccise dal serial killer bolzanino, morto in carcere
di Roberto Vivarelli, montaggio Florian Schrötter

In libreria da oggi, martedì 20 settembre, il nuovo romanzo del giallista bolzanino Luca D'Andrea - "Il girotondo delle jene" -  edito da Feltrinelli
È il primo ispirato a una storia vera, quella di Marco Bergamo, condannato per aver ucciso cinque donne, tra cui la quindicenne Marcella Casagrande. D'Andrea però si è concentrato sulla tre che si prostituivano.

L'ha intervistato Roberto Vivarelli 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Cronaca