Calabria
27 Gennaio 2022 Aggiornato alle 19:16
Società

Il direttore della Testata giornalistica regionale replica agli attacchi

Casarin: "Tgr Rai, leader degli ascolti"

"Il nostro telegiornale è il secondo dell' Azienda per ascolti, il terzo Tg in Italia.
Credits © Tgr Alessandro Casarin  direttore della Tgr
Alessandro Casarin direttore della Tgr
"La Tgr, nelle ultime settimane, è stata al centro di attacchi da parte di una rete televisiva concorrente e descritta come una Testata in cui regnano gli sprechi e la poca professionalità. Nulla di tutto ciò è vero". A sostenerlo è Alessandro Casarin, direttore della Testata giornalistica regionale della Rai. "La Tgr oltre ad essere leader nazionale nell'informazione territoriale, in questi anni è la Testata che più ha aumentato gli ascolti: oltre il 2 per cento nello share, oltre mezzo milione di telespettatori in più nell'edizione serale superando-in totale- i 3 milioni di italiani che ci guardano nella principale edizione. La Tgr-dice Casarin-è il secondo telegiornale della Rai per ascolti, il terzo Tg in Italia. Entro pochi mesi le 24 Redazioni regionali saranno online con i loro siti web. Tutto ciò-rileva il direttore della Tgr- si è potuto realizzare grazie al lavoro straordinario delle giornaliste e dei giornalisti della Tgr ma anche di tutto il personale tecnico e amministrativo delle Sedi e dei Centri di produzione. Gli sprechi e la poca professionalità non appartengono-conclude Alessandro Casarin- alle giornaliste e ai giornalisti che il pubblico italiano ha premiato in questi anni.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Società