Calabria
28 Gennaio 2022 Aggiornato alle 22:55
Cronaca

Dopo l'incendio al portone del Comune parla il sindaco Sergi

« A Platì un gesto vile che offende tutta la nostra comunità»

I danni sono lievi, ma il messaggio intimidatorio è inquietante. Tante le manifestazioni di solidarietà
di Antonio Condò
Credits © Tgr Calabria Il sindaco di Platì davanti al portone incendiato del Comune
Il sindaco di Platì davanti al portone incendiato del Comune
«Un vile atto intimidatorio che offende un’intera comunità». Dopo l'incendio al portone del Municipio di Platì, il sindaco Rosario Sergi assicura che il percorso di ripristino della legalità nel paese aspromontano andrà avanti. Tanti gli attestati di solidarietà ricevuti. Proseguono intanto le indagini dei carabinieri, coordinate dalla procura di Locri. I danni materiali al portone sono contenuti, ma resta la gravità di un gesto umiliante per tutti i cittadini onesti di Platì.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca