BINARI DIMENTICATI

Distese di linee ferroviarie dismesse, tratte che si snodano sul territorio tra borghi, città, villaggi rurali. Viadotti, gallerie, stazioni e caselli - spesso di pregevole fattura - erosi dall’incuria e dal tempo. In Italia sono seimila i chilometri di ferrovia abbandonati: tra di essi quelli che collegano San Giovanni in Fiore a Cosenza. Fino al 31 luglio 1997 erano percorsi dal leggendario trenino della Sila. Che molti, come racconta il Tgr della Calabria, vogliono ora far rivivere