Calabria
04 Dicembre 2021 Aggiornato alle 07:10
Turismo

La Sila teme la crisi più nera

Gli impianti di risalita restano chiusi a ridosso della stagione invernale. Il rischio è di perdere una fetta di turismo importante
di Lorenzo Bertolucci

Preoccupazione in Sila, dove gli impianti sciistici sono ancora bloccati a pochi giorni dalla stagione invernale. A Camigliatello oltre 30 i lavoratori sul filo del rasoio. Si attende l'ok da Roma per l'avvio dei lavori di ammodernamento, già finanziati ma mai appaltati dalla Regione. A Lorica, resta sotto sequestro la funivia dopo l'inchiesta della Procura di Catanzaro. Unica nota positiva: le prenotazioni in hotel e strutture ricettive del comprensorio, che al momento sembrano andare bene.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Turismo