Calabria
17 Maggio 2022 Aggiornato alle 23:37
Società

Brilla la stella Michelin di Luigi Lepore

La storia dello chef di Lamezia Terme, uno dei due nuovi ingressi calabresi nella prestigiosa guida. Il riconoscimento è andato anche all'Hyle di San Giovanni Fiore
di Claudia Bellieni


Nel cuore di Nicastro, Lamezia Terme, il ristorante di Luigi Lepore, vincitore della stella Michelin 2022: "La stella è nostra, e non mia. E' della mia squadra di cucina, della mia famiglia, della mia compagna", dice lo chef. 

Dopo anni di studi e perfezionamenti in Italia, e lavoro all'estero, il ritorno in Calabria. I suoi piatti fondono il mare e la terra: "La mia cucina non ha ragion d'essere se non qui - racconta Lepore - da quando ho iniziato questo percorso ho sempre voluto ritornare a cucinare in Calabria".

 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Società