Calabria
28 Gennaio 2022 Aggiornato alle 22:55
Società

Vincenzo e la sua vela

Il diciannovenne, nato a San Fili nel cosentino, affetto da una malattia rara, è diventato testimonial del comitato italiano paralimpico
di Ugo Rendace

La storia di Vincenzo Gulino, diciannovenne nato a San Fili nel cosentino,  affetto da una malattia rara diventato testimonial del comitato italiano paralimpico.
Nel suo palmares l'oro ai campionati italiani 2020, il 19mo posto agli europei nel 2019 e il 14mo posto ai mondiali di vela dello scorso anno.
Ogni settimana scende in acqua nel mare di Crotone, dove sogna di partecipare alla paralimpiadi.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Società