Calabria
28 Maggio 2022 Aggiornato alle 21:56
Spettacolo

Lo sceneggiatore Guaglianone: "Dopo Freaks Out racconterò la Calabria"

Nei progetti, nuovi film con la nostra regione protagonista. La pellicola di Gabriele Mainetti, girata in parte in Sila, è candidata al David di Donatello per la migliore sceneggiatura originale
di Carla Monaco

"Della Calabria potrei raccontare tutto, potrei scrivere un film anche sul famoso pacco che le famiglie preparano per gli studenti fuorisede": così Nicola Guaglianone, sceneggiatore di origini calabresi, scelto da Gabriele Mainetti per il capolavoro Freaks Out. Girato per metà in Sila, il film racconta l'avventura di quattro supereroi sopra le righe durante la seconda guerra mondiale.
Una storia incredibile. Il film è candidato al David di Donatello per la migliore sceneggiatura originale. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Spettacolo