Calabria
28 Maggio 2022 Aggiornato alle 21:56
Cronaca

Al fianco di Gratteri

Centinaia di persone hanno partecipato a Catanzaro al sit-in di solidarietà per il procuratore, dopo l'allarme arrivato dal Sud America: la 'ndrangheta starebbe progettando un attentato per eliminarlo
di Emanuela Gemelli

Centinaia di persone hanno partecipato a Catanzaro al sit-in e al corteo di solidarietà per il procuratore capo Nicola Gratteri. La manifestazione è stata promossa da associazioni e movimenti all'indomani della scoperta di un nuovo progetto di attentato ai danni del magistrato e si è tenuta in piazza Matteotti, davanti al Tribunale. Obiettivo degli organizzatori fornire una "scorta civica" allo stesso Gratteri e ai suoi colleghi, impegnati in prima linea nel contrasto alla 'ndrangheta. Molti gli striscioni e gli slogan di sostegno: "Mai più solo chi si espone contro la mafia". E i pm hanno ringraziato i cittadini: "Il vostro sostegno è un invito a fare di più contro un fenomeno che è una minaccia globale".

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Cronaca