Calabria
02 Luglio 2022 Aggiornato alle 19:46
Spettacolo

Brunori conquista l'Arena Rendano, con un concerto tutto dedicato a Cosenza

Mancava dal 2018 nella sua città che lo accoglie con grande affetto. Gli ultimi successi e le "vecchie" canzoni poi, in finale, con Buonanotte Cosenza, l'arrivederci. Il concerto ha apeeto la rassegna estiva di spettacoli organizzata da L'altroteatro
di Gabriella D'Atri

Dario Brunori è tornato a casa. Ed è tutto un altro concerto.
Non che se ne fosse mai andato da Cosenza, ma il live e il bagno di folla che la sua città gli regala, da sempre, da ben prima che diventasse cantautore di culto, quell'entusiasmo misto ad orgoglio di cui sono carichi i suoi concerti, quello mancava dal 2018. 
Quattro anni dopo, nulla è come prima. Anche nella vita privata di Brunori. E allora ecco che  davanti al pubblico di casa parla di Fiammetta, nata qualche mese fa. 
E poi ringrazia la compagna Simona, saluta fratello e mamma. Non proprio il classico cliché di un'esibizione con migliaia di persone sotto il palco.
E Nel finale dedica alla sua città la canzone di Giuseppe Giacomantonio, cantata da Claudio Villa e Mario Gualtieri "Buonanotte Cosenza".
 

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Spettacolo