Un segnale importante dello Stato che prevale sulla criminalità

I reperti archeologici rubati ritornano in mostra al museo di Crotone

Centinaia di pezzi di valore recuperati dai carabinieri sono stati restituiti alla comunità e saranno esposti tra i tesori della città

I tanti reperti archeologici di enorme importanza trafugati e ritrovati o confiscati  tornano da oggi allo Stato. Sono stati recuperati dai Carabinieri del nucleo tutela patrimonio. Da oggi sono stati restituiti alla comunità crotonese e saranno in mostra al museo Pitagora di Crotone.

Nel servizio le interviste ad Alfredo Ruga, archeologo, Santo Vazzano, al colonnello Mario Mettifogo del nucleo carabinieri utela patrimonio culturale, al presidente del consorzio Jobel del Museo Pitagora e a Gregorio aversa, direttore del museo archeologico di Crotone.