UN BEL SEGNALE

A Petilia Policastro il sogno di ogni lettore: la libreria libera

Ognuno può portare e prendere liberamente un volume senza pagare. L'iniziativa è dell'artista Giuseppe Caruso, che ha recuperato un immobile, creando un luogo di incontro e di scambio culturale

C'è un vicolo a Petilia Policastro dove due ali dipinte su un arcobaleno regalano il sogno di Icaro, un pezzetto di paese che ha ritrovato la bellezza e la luce grazie ai murales di Giuseppe Caruso. Bellezza che da oggi brilla nella libreria libera. Un anno di lavoro e tanta passione trasformano una vecchia casa del centro storico  in un luogo di incontro e di rinascita, perché a Petilia una libreria prima non c'era.

Intervistati:

  • Manuela Arminio, docente di inglese
  • Giuseppe Caruso, artista e docente