POLO DI SALUTE DIFFUSO

Presto le "farmacie di servizio" dove prenotare visite e fare il vaccino

Grazie a un disegno di legge promosso dal ministro della Pubblica amministrazione Paolo Zangrillo in accordo con la Conferenza Stato Regioni, si punta a migliorare la qualità della vita soprattutto nelle aree interne

Le “farmacie di servizio” potrebbero nascere a breve grazie ad un disegno di legge voluto dal Ministro Paolo Zangrillo in accordo con le Regioni. Si tratta di presidi dove trovare servizi che fino ad ora sono in capo alle Asl: dai vaccini a tutti i maggiori di 12 anni, fino alla scelta del medico curante, passando per le agevolazioni ai malati cronici con la fornitura di presidi e medicinali.

“La presenza di rete sul territorio renderà la vita più agevole soprattutto nelle aree interne”, dice il presidente del Friuli Venezia Giulia e presidente della Conferenza Stato-Regioni Massimiliano Fedriga. 

 

Nel servizio l'intervista a:

  • Massimiliano Fedriga, presidente del Friuli Venezia Giulia e presidente della Conferenza Stato-Regioni