Intervista al comandante

Stretta su movida e chiasso, la polizia locale di Reggio si prepara al nuovo codice della strada

Controlli sui locali che alzano i decibel oltre il consentito e sulla vendita di alcolici, ma con le nuove leggi - se ci sarà l'ok del Senato - la normativa su multe e ritiro della patente cambierà il lavoro dei vigili

La Polizia locale di Reggio Calabria - al di là dei controlli "a tappeto" del periodo pasquale - si dà da fare anche nel contrasto agli eccessi da "movida", in passato all'origine anche di risse tra giovani sul Lungomare. Tema discusso anche nell'ultimo Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica; e sfociato in varie sanzioni a locali notturni tra i più frequentati. 

Il focus, in questo particolare periodo, è quello dei decibel; e soprattutto, sulla necessità che gli esercizi pubblici rispettino gli orari previsti da ordinanza in tema d’emissioni sonore. 

Inoltre, in vista dell'ok definitivo al Senato, ci si appresta ad applicare il nuovo Codice della strada. Diverse le novità di rilievo, come la sospensione "breve" della patente, che potrebbe avere un effetto deterrente maggiore rispetto a quello della sanzione pecuniaria, e anche della decurtazione dei punti. Si applicherà, ovviamente, nel caso in cui il neopatentato viene sorpreso alla guida con il cellulare e, in caso di recidiva, anche ai non neopatentati. 

Sanzioni raddoppiate per chi usa il telefonino mentre è al volante. E ancor più dure per chi guida sotto l’effetto di droga o alcool. Inasprimento delle sanzioni, sia di natura amministrativa sia di natura penale. Guida sotto l’effetto di sostanze psicotrope: basterà il precursore stradale per dar via a tutti i procedimenti sanzionatori, che prima erano esclusivamente successivi al controllo ospedaliero. 

Grande attesa, poi, per il debutto dell'AlcoLock. Cos'è e come funziona? Si tratta di un meccanismo che dev'essere installato a cura e a spese del conducente che sia stato già sanzionato per guida in stato d'ebbrezza. Non consente l'avvio del motore, qualora rilevi un tasso alcolemico superiore a zero.

 

Nel servizio l'intervista a: 

  • Salvatore Zucco - comandante della polizia locale di Reggio Calabria