Femminicidi: la storia di Nunzia Castellano in un libro

Uccisa a 31 anni il 14 novembre del 2003 dal suo ex compagno. Ora la sua storia raccontata in un libro: "Gli occhi blu di Nunzia"

Femminicidi: la storia di Nunzia Castellano in un libro
Pav edizioni
"Gli occhi blu di Nunzia"

Aveva 31 anni Nunzia Castellano, era una giovane commercialista quando il 14 novembre del 2003 venne uccisa dal suo ex compagno. Uccisa senza pietà da chi diceva di amarla. Un amore tossico da cui non si poteva più scappare. A Nunzia fu rubato tutto pian piano. L'allegria, i sogni, gli affetti, la libertà, la dignità e infine la vita.
Nunzia Castellano quest'anno avrebbe compiuto 50 anni. Per ricordarla una biografia “Gli occhi blu di Nunzia”, scritta da Adele Camillo.

La famiglia di Nunzia ha da subito costituito un'associazione e da anni si batte per i diritti e la tutela delle donne. In Italia dal primo gennaio ad oggi sono già 38 i femminicidi registrati dall'Osservatorio sul Fenomeno della Violenza sulle Donne. L'ultimo nella nostra regione a Pontecagnano. Il primo marzo Anna Borsa, 30 anni, viene uccisa con un colpo di pistola alla testa dal suo ex fidanzato. L'ennesima vita spezzata, l'ennesima vittima della follia di un uomo.