Inseguimento e scontro con le auto dei carabinieri, arrestati 2 malviventi

I due uomini, con precedenti, non si sono fermati all'alt. Dopo la collisione tre militari sono stati curati all'ospedale di Castellammare di Stabia

Inseguimento e scontro con le auto dei carabinieri, arrestati 2 malviventi
Ansa
Carabinieri in azione

Quando i carabinieri hanno loro intimato l'alt per un controllo, i due uomini a bordo dell'auto hanno accelerato e i miliatari hanno ingaggiato un lungo inseguimento terminato con un impatto tra le auto.

Una corsa iniziata nel popolare rione “Piano Napoli” e conclusa in via Settetermini, nello stesso Comune. Qui il veicolo dei malviventi, chiuso dalle gazzelle dei carabinieri, si è scontrato con le auto dei militari. I due, il 30enne Carmine Gallo e il 36enne Nunzio Della Ragione, entrambi con precedenti, sono stati arrestati per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il secondo dovrà rispondere anche di violazione della sorveglianza speciale cui era sottoposto.

Nella collisione tra le vetture 3 carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Torre Annunziata sono rimasti lievemente feriti e sono stati trasferiti nel pronto soccorso dell’ospedale di Castellammare di Stabia. Fortunatamente stanno bene.