Alghe e rifiuti

Maltempo, la conta dei danni sul litorale salernitano

Le violente mareggiate dei giorni scorsi hanno eroso le spiagge della provincia. Tecnici al lavoro per tutelare il patrimonio arboreo urbano

Le violente mareggiate dei giorni scorsi hanno eroso le spiagge lungo tutta la litoranea del Salernitano, da Pontecagnano a Paestum, e hanno trasportato a riva alghe e rifiuti di ogni tipo.

Diversa la situazione a Salerno città, dove le barriere hanno preservato le nuove spiagge del ripascimento che quest'inverno proseguirà in altri tratti del litorale cittadino.

Altra emergenza legata al maltempo è quella del patrimonio arboreo urbano: a Salerno c'è da recuperare il tempo perduto sulla manutenzione del verde pubblico. Tre squadre di operai sono al lavoro tra verde e periferia.