Fascino medievale

Palazzo mediceo polo culturale. In attesa della riqualificazione completa

Al castello di Ottaviano, dove saranno effettuati lavori da 6 milioni, è stato presentato il nuovo romanzo di Mario Casillo

Quando la casata dei Medici lo acquistò nel 1567, il castello di Ottaviano era già un capolavoro dell'architettura medievale. Dal 1995, una volta confiscato al boss della camorra Raffaele Cutolo, che pure non lo ha mai abitato, appartiene al Comune vesuviano che lo ha restituito alla città. 

Il processo di restauro non è ancora terminato: vanno utilizzati 400 mila euro di finanziamenti regionali già stanziati, si attende lo scorrimento della graduatoria per i tre lotti da 6 milioni complessivi che mirano alla riqualificazione totale, tra cui il rifacimento della facciata posteriore. 

Ma il luogo non ha mai smesso di essere magico, location perfetta dove incastonare l'immaginario mondo di Bluebay City raccontato da Mario Casillo nel suo secondo romanzo.