Don Diana, i ragazzi in corteo: "Lui non ha avuto paura di denunciare"

A Casal di Principe applausi sotto la casa dove abitava il prete ucciso dalla camorra

Casal di Principe ricorda Don Peppe Diana a 30 anni dall'uccisione per mano della camorra con un corteo che è arrivato fin sotto la casa del prete ed è esploso in un fragoroso applauso. Nel servizio le voci dei ragazzi delle scuole