Gli errori dell'arbitro, i pasticci in difesa. Il Napoli e i rimpianti Champions

Gli azzurri con il Barcellona non demeritano ma incamerano l'ennesima delusione di una stagione maledetta

Il Napoli chiude anche l'avventura in Champions League e perde l'opportunità di qualificarsi al Mondiale per club 2025.

Negli ottavi di finale contro il Barcellona sulla sconfitta per 3-1 pesa una direzione arbitrale lacunosa e le terribili amnesie difensive.

Nel servizio le parole del tecnico degli azzurri Francesco Calzona.