Il "cattura latitanti" Iatomasi: "Sandokan può svelare i legami con la politica"

Il tenente dell'Arma, oggi in pensione: "Schiavone il più potente tra i Casalesi, ecco cosa sa e potrebbe dire"

Giuseppe Iatomasi, tenente dei carabinieri oggi in pensione e noto per aver catturato il maggior numero di latitanti del clan dei Casalesi, parla alla Tgr Campania del pentimento di Francesco “Sandokan” Schiavone e di quello che potrebbe rivelare agli inquirenti.