Il giudice Magi: "Sandokan teneva relazioni con istituzioni e imprenditori"

Il magistrato estensore della sentenza di primo grado nel maxi-processo Spartacus parla del sistema di relazioni e protezioni di Francesco Schiavone

Il commento alla notizia della decisione di collaborare con la giustizia di Francesco “Sandokan” Schiavone da parte del magistrato Raffaello Magi, estensore della sentenza di primo grado del maxi-processo Spartacus e della giornalista Marilena Natale che ha raccontato la storia criminale del clan dei Casalesi e la reazione dello Stato sul campo e attraverso le inchieste giudiziarie.