Juve Stabia a un punto dalla B

Dopo la vittoria sul Messina e il pari del Benevento col Monterosi lunedì 8 aprile alle Vespe basterà pareggiare in casa dei sanniti per tornare in cadetteria

Juve Stabia a un passo dalla B. Le vespe superano in casa il Messina quattro a uno grazie ai gol di Romeo, Candellone e alla doppietta di Adorante, allungano a più undici sul Benevento secondo a quattro giornate dalla fine e potrebbero brindare alla cadetteria già lunedì 8 aprile se non dovessero uscire sconfitti dal derby del Vigorito con i sanniti che, nel pomeriggio, sono stati fermati sul pari sul campo del Monterosi. Pinato firma il vantaggio giallorosso nella ripresa, sette minuti dopo Vano sigla per i laziali l'1-1 finale.

In zona playoff passo in avanti della Casertana, che si impone sul Taranto grazie alla rete in apertura di Curcio, e del Giugliano che nell'anticipo di giovedì era passato sul campo del Catania dopo una girandola di gol. Finisce 2 a 3 con la marcatura decisiva di Salvemini, di testa su cross di Giorgione, a tre minuti dalla fine.

Si allontanano invece i sogni play off per il Sorrento che a Monopoli viene condannato dal rigore realizzato allo scadere del primo tempo da Borello.