Nel Museo Diocesano di Pozzuoli un capolavoro di Massimo Stanzione

La Madonna ritrovata

Raffigura la Madonna di Costantinopoli la tela ritrovata a Soccavo in precarie condizioni e attribuita ad un grande artista del '600 napoletano

Massimo Stanzione fu uno degli artisti che lavorarono  alle decorazioni del magnifico Duomo nel Rione Terra di Pozzuoli, a pochi metri dal Museo Diocesano che e'  quindi collocazione ideale per la tela recuperata.L' attribuzione del dipinto all'artista e' stata resa possibile non solo dalla qualita' e dalle caratteristiche dell'opera ma anche dalla sigla apposta sulla tela, quella con cui Stanzione firmava le sue opere.Percorsi guidati a cura del progetto Puteoli Sacra della Fondazione Regina Pacis

Nel servizio interviste a Giuseppe Porzio, Universita' L' Orientale di Napoli e a Carlo Villano, Vescovo di Pozzuoli