Napoli, gioia immensa: la Coppa Italia è tua

Primo trofeo maschile nel calcio a 5 per la città e per la giovane società fondata 12 anni fa. In finale MoMap ha battuto 6-3 l'Olimpus Roma con doppiette di Borruto e Bolo

Una gioia incontenibile, il coronamento di un progetto partito in sordina dodici anni fa.
Il Napoli futsal vince la Coppa Italia di calcio a 5, lo fa superando 6-3 in finale a Policoro l'Olimpus Roma, favorita della vigilia.

Dopo aver eliminato Genzano venerdì vincendo la semifinale 5-0, partita subito in discesa per i partenopei grazie al gol di Borruto dopo 45 secondi, un'azione caparbia e forsennata con l'assist di Salas e la conclusione precisa dell'argentino.

Le parate di De Gennaro frenano i capitolini che pareggiano però con Dimas. Passa poco e Mancuso riporta avanti la MoMap Napoli con una conclusione rabbiosa, quindi è Salas a firmare il 3-1 con un diagonale al volo. Proprio allo scadere del primo tempo Napoli approfitta dell'uomo in più e va sul 4-1 con Bolo.

Nella ripresa Marcelinho riavvicina l'Olimpus, ma subito Borruto ristabilisce le distanze. Ancora Marcelinho per il 5-3 a tre minuti e quaranta dal termine, ma nel forcing finale dei capitolini Bolo segna il definitivo 6-3 dalla distanza. Napoli conquista così, al culmine di una gara spettacolare, il primo trofeo della sua storia.

Nel servizio le interviste a Serafino e Frenando Perugino, presidente e capitano della MoMap Napoli.