Riposo precauzionale per Osimhen, ma col Toro ci sarà

Il nigeriano ha saltato l'allenamento di ieri per evitare sovraccarichi, per Rrahmani invece possibile rientro a Barcellona

Riposo precauzionale per evitare qualunque tipo di rischio, la scelta dello staff di Calzona su Osimhen fa rientrare un allarme che probabilmente non c'è mai stato: ha bisogno di attenzioni quotidiane il nigeriano, e non si tratta di carenza d'affetto ma di cura dei muscoli affaticati dal tour de force in coppa d'Africa e dunque maggiormente a rischio infortunio. Ha saltato la seduta di ieri ma sarà a disposizione venerdì l'attaccante, 5 gol un assist e un rigore sbagliato da quando è tornato in Italia, fondamentale per la risalita del Napoli verso zone di classifica più consone al tricolore che la squadra porterà cucito sul petto fino a maggio. Difficile invece rivedere in campo contro il Torino Rrahmani, più probabile che Calzona decida di non rischiarlo e di puntare a un rientro direttamente a Barcellona per il match decisivo di Champions.
Si svuota, invece, l'infermeria della Salernitana: dopo i segnali positivi visti a Udine, al di là del risultato poco utile per la classifica, Liverani potrebbe recuperare Fazio e Pirola per lo scontro diretto di Cagliari.