Supereroi al Santobono, i sogni dei più piccoli diventano realtà

Grazie all'iniziativa dell'associazione "Sea" (Super eroi acrobatici) i bimbi ricoverati hanno incontrato i propri idoli per una Pasqua speciale

Sabato 30 marzo l'Ospedale Santobono di Napoli è stato teatro di un'impresa epica: i SupereroiAcrobatici, tra cui Batman, Spiderman, Ironman e Hulk, hanno fatto tappa all'ospedale per regalare una mattinata indimenticabile ai bambini ricoverati.

L'iniziativa, organizzata dall'Associazione ABIO Napoli in collaborazione con l'Associazione SEA "SuperEroiAcrobatici ODV ETS", ha trasformato l'ospedale in un luogo incantato, dove il sogno di abbracciare il supereroe preferito è diventato realtà. 

I supereroi, calandosi dal tetto dell'edificio, hanno fatto irruzione nei reparti, sorprendendo e incantando i piccoli pazienti. 

L'entusiasmo era palpabile: bambini, adolescenti e genitori hanno accolto i supereroi con immensa gioia. Giochi, sorrisi e foto ricordo hanno riempito le stanze di allegria, regalando ai bambini e agli adolescenti un momento di spensieratezza e di evasione dalla malattia.

Elio Alfieri, presidente di ABIO Napoli ha commentato: "È stata un'esperienza molto emozionante. Vedere i volti dei bambini e degli adolescenti illuminarsi di gioia è stata la ricompensa più grande. Il nostro obiettivo è dare sostegno, forza e speranza alle famiglie che vivono l’esperienza dell’ospedalizzazione. Per noi, non c'è niente di più bello che vedere bambini e adolescenti felici".