Tradizioni pasquali

Venerdì santo tra cibo, turismo e "Street Crucis"

Nel weekend previsti a Napoli 266mila visitatori. A Piazza del Gesù le 14 stazioni della via Crucis rivisitate dagli artisti di strada

Le tradizioni gastronomiche del venerdì santo si incrociano, a Napoli, col primo giorno di un weekend turistico da 266mila presenze stimate. Visitatori da tutto il mondo ma il 60% viene dal resto d’Italia. Fra turismo e fede: alle 20.45 in piazza del Gesù la “Street Crucis”, la Via Crucis cioè impreziosita dalle opere di 14 Street Artist, una per ogni stazione